1°giorno: COLMAR

Partenza al mattino dalla località concordata. Pranzo libero. Arrivo a Colmar per la visita individuale dei mercatini natalizi. Con il suo quartiere denominato “piccola Venezia”, Colmar ha un fascino irresistibile durante tutto l’anno, ma a Natale sembra veramente di essere in un libro incantato di fiabe nordiche, con le luminarie che decorano tutte le case, i palazzi medievali, le botteghe artigiane, i giardini e i cortili segreti… In Place des Dominicains è palpabile l’atmosfera spirituale del luogo, dovuta sicuramente alle splendide vetrate della chiesa dei Domenicani (XIV secolo). I 65 mercanti vendono soprattutto articoli da regalo realizzati in legno o con materiali naturali. Proseguimento per l’hotel. Cena e pernottamento.

2° giorno: STRASBURGO

Prima colazione. Trasferimento a Strasburgo e visita libera dei mercatini natalizi. Splendide illuminazioni, decorazioni vecchio stile con angeli, Babbi Natale, fiocchi e pupazzi di neve: Strasburgo si candida legittimamente ad essere la capitale europea del Natale. Le centinaia di bancarelle decorate del Chriskindelsmarik (mercato del Gesù Bambino in alsaziano) si trovano in tutto l’immenso centro storico della città. Pranzo libero. Al termine, viaggio di ritorno con arrivo previsto in serata.

È richiesta la carta di identità valida per l’espatrio. Il programma potrebbe essere invertito per esigenze organizzative.

Orari e fermate soggette a riconferma: 05.30 Brescia, 05.45 Rovato, 06.00 Palazzolo Sull’Oglio, 06.30 Bergamo Farina & Co. (Val Seriana min. 4 persone, un’ora prima), 06.45 Trezzo Sull’Adda, 07.00 Agrate Brianza, 07.15 Cormano-Comasina, 07.30 Milano Lotto, 07.50 Lainate, 08.10 Saronno, 08.30 Como.

La quota comprende:

viaggio in pullman gran turismo

sistemazione in hotel 3* nei dintorni delle località visitate

trattamento di mezza pensione

La quota non comprende: ingressi a musei e monumenti, visite guidate, pranzi, bevande, tassa di soggiorno, extra di ogni tipo e tutto quanto non espressamente previsto alla voce “la quota comprende”.

Articoli simili